gaac - online


Homepage
Mail

GAAC  1990  54 / I  n. 1 - 18

 
 
DIRITTO NAZIONALE

 

1 Stato - Popolo - Autorità
 

Art. 4 Cost. Ritardo giustificato.

Procedure relativamente lunghe nell'ambito del diritto d'asilo sono scusabili, considerate le particolari circostanze cui non è possibile altrimenti far fronte nonostante gli sforzi notevoli del Consiglio federale e del Parlamento (t).  54.1

Art. 4a lett. b O sulle tasse e le spese nella procedura amministrativa. Condono di spese per motivi d'equità.

Reiezione di un'ulteriore richiesta. Criteri di calcolo (t)  54.2

Art. 8 cpv. 7 O sulle tasse e le spese nella procedura amministrativa. Indennità alla parte in caso di riesame.

Rifiuto se il riesame di una decisione di per sé conforme al diritto si fonda su motivi differenti da quelli addotti dal ricorrente (t)  54.3

Art. 13 O INTERPOL. Limiti del diritto d'accesso di associazioni a uno schedario globale relativo a un movimento religioso cui esse appartengono.

Il fatto che l'autorità raccolga informazioni sotto una denominazione generale non dà diritto né alle associazioni il cui nome comprende questa denominazione, né a persone fisiche - membri o no dell'associazione - i cui dati personali sono registrati per un motivo qualunque sotto la stessa denominazione, ad avere informazioni su tutti i dati contenuti in detto schedario globale. Il richiedente, che si tratti di una persona fisica o giuridica, ha accesso unicamente ai dati che lo concernono direttamente (f).  54.4

 

2 Diritto privato - Procedura civile - Esecuzione
 

Protezione dei dati nel diritto del contratto di lavoro.

Art. 326 cpv. 1 CO. Limiti della registrazione centralizzata legittima dei dati relativi ai lavoratori cui è affidato lavoro a cottimo che hanno diritto a una sufficiente fornitura di lavoro.

Art. 328 cpv. 1 CO. Importanza dei diritti della personalità nella registrazione e nella gestione di tali dati (t)  54.5

 

5 Difesa nazionale
 

Art. 13 cpv. 1 n. 3 OM e art. 7 cpv. 1 e 4 O concernente l'esenzione dal servizio militare.

La disparità di trattamento tra infermieri di cliniche psichiatriche e infermieri di ospedali generici non viola l'art. 4 Cost. (divieto d'arbitrio) (t)  54.6

 

7 Lavori pubblici - Energia - Trasporti e comunicazioni
 

Art. 2 cpv. 5 LCStr e art. 111 cpv. 2 OSStr. Nullità di un decreto cantonale che ordina una limitazione del peso su un ponte di proprietà delle FFS (t)  54.7

Art. 3 cpv. 4 LCStr e art. 43 OSStr. Condizioni applicabili alle strade residenziali.

- Un traffico ridotto di veicoli pesanti per il servizio a domicilio permesso non osta alla trasformazione di una strada in strada residenziale.

- E' permesso prevedere anche di sistemare una strada residenziale per ridurre il traffico (t)  54.8

Circolazione stradale. Procedura ricorsuale.

Art. 106 OSStr. Se la demarcazione di una restrizione di parcheggio è oggetto di una pubblicazione preventiva, è impugnabile già prima di essere apposta.

Art. 48 lett. a PA. Interesse degno di essere protetto all'annullamento della revoca parziale di un divieto di parcheggio, rispettivamente all'emanazione di un tale divieto limitato (t)  54.9

Omologazione di un motoveicolo con carrozzino.

Art. 10 cpv. 2 e 3 OCE. Per evitare una restrizione sproporzionata della libertà di commercio e d'industria, occorre ammettere che la garanzia del peso totale può essere rilasciata non soltanto dal costruttore d'origine, bensì anche dalla persona che trasforma il quadro, se la sua dichiarazione di garanzia si fonda su una base solida (t)  54.10

Aviazione. Restrizione dei diritti fondiari a causa delle zone di rumore.

Art. 62 cpv. 4 OLA. Motivi importanti giustificanti una deroga.

- L'UFAC commette un eccesso negativo del potere d'apprezzamento quando rifiuta una deroga basandosi su preavvisi negativi dell'UFAFP e delle autorità cantonali, nonché su considerazioni generali senza esaminare le circostanze particolari del caso singolo.

- Concessioni di una deroga assortita di oneri da parte dell'autorità di ricorso dopo una ponderazione degli interessi in giuoco nell'esercizio del pieno potere d'esame (f) …  54.11

Art. 23 cpv. 1 OPR. Radio locale. Diligenza giornalistica.

Principi applicabili a un'agenda degli spettacoli (t)  54.12

Televisione. Emissione d'informazione dal tono eccezionalmente umoristico, consacrata a un panorama caricaturale della Svizzera, nel quale la capitale di un Cantone è presentata da un membro dell'autorità di questa città come un paradiso per speculatori in margine alla legalità.

Art. 14 lett. c DF AIER. Legittimazione ricorsuale del consiglio municipale della città menzionata.

Art. 13 cpv. 1, 2° periodo Concessione SSR del 1980. Diligenza giornalistica.

- Inapplicabilità dei criteri che reggono i resoconti in considerazione della peculiarità chiaramente riconoscibile della trasmissione.

- Intervista del municipale al limite dell'ammissibile nel contesto scelto.

Art. 13 cpv. 1, 3° periodo Concessione SSR del 1980. Nessun carattere distruttivo della sequenza per rapporto all'unità nazionale.

Art. 22 DF AIER. L'organizzatore non può essere costretto a pubblicare la decisione
dell'AIER (t)  54.13

Televisione. Concorso di fine anno con un giuoco consistente in uno spogliarello parziale.

Art. 4 cpv. 1 Concessione SSR del 1987. Mandato culturale.

Limiti qualitativi e quantitativi dello scadimento dei programmi di svago (f)  54.14

Televisione. Informazione precedente una votazione popolare.

Art. 4 cpv. 2 Concessione SSR del 1987. Esigenze più severe in materia di diligenza giornalistica soddisfatte nel caso di un disegno animato sulla politica coordinata dei trasporti (t)  54.15

 

8 Sanità - Lavoro - Sicurezza sociale
 

Assicurazione contro la disoccupazione. Consultazione degli atti della cassa di disoccupazione.

Art. 97 LAD e art. 125 cpv. 2 e 3 OAD.

- L'obbligo di osservare il segreto nei confronti degli organi federali, cantonali e comunali che non si occupano delle assicurazioni sociali e dell'assistenza vale anche nei confronti dei tribunali.

- Tale obbligo implica in procedura penale il dovere di rifiutare la testimonianza in virtù del diritto federale, a meno che la persona interessata svincoli dall'osservanza del segreto (t)  54.16

 

9 Economia - Cooperazione tecnica
 

Aiuto agli investimenti nelle regioni di montagna. Approvvigionamento d'acqua.

Art. 21 cpv. 2 LIM. Durata dell'ammortamento ridotta in armonia con l'aiuto agli investimenti nell'agricoltura (conferma della giurisprudenza).

Condizioni del diritto alla protezione della buona fede non soddisfatte (t)  54.17

Aiuto agli investimenti nelle regioni di montagna.

Art. 2 OIM. Impianti turistici che servono a scopi d'utilità pubblica.

Ufficio del turismo che ha diritto a essere parzialmente sovvenzionato (t)  54.18


 

 

 

Inizio del documento