jaac - online


Homepage
Mail

GAAC  1999  63 / IV  n. 83 - 117

 
DIRITTO NAZIONALE

 

1 Stato - Popolo - Autorità
 

Perizia dell'Ufficio federale di giustizia

- Ripartizione delle competenze fra la Confederazione e i Cantoni. Imposte di mutazione nella legge sulla fusione  63.83

Estratti della giurisprudenza del Consiglio federale

- Art. 71 PA. Denunzia contro la commissione svizzera di ricorso in materia d'asilo (CRA) al Consiglio federale. Precisazione della giurisprudenza  63.84

- Consultazione dei documenti della Confederazione in materia di sicurezza dello Stato. Rifiuto di consultare personalmente detti documenti per la protezione di interessi privati  63.85

- Domanda di revisione di una decisione del Consiglio federale in seguito a una violazione della Convenzione europea dei diritti dell'uomo  63.86

 

2 Diritto privato - Procedura civile - Esecuzione
 

Estratto della giurisprudenza della Commissione di ricorso DFE

- Affitto agricolo. Controllo degli interessi dell'affitto. Nozione di fondi adibiti all'agricoltura  63.87

 

4 Scuola - Scienza - Cultura
 

Estratto della giurisprudenza della Commissione di ricorso DFE

- Esame professionale superiore. Obbligo di motivare. Ricostituzione dell'esame e valutazione. Annotazioni scritte a mano dell'esaminatore  63.88

Estratto della giurisprudenza del Consiglio dei politecnici federali

- Esame intermedio. Materie d'esame per i candidati che si ripresentano a un esame. Condizioni di legittimazione al ricorso  63.89

 

6 Finanze
 

Estratto della giurisprudenza della Commissione di ricorso DFE

- Contributi federali per costruzioni. Procedura d'assegnazione e restituzione dei contributi. Oggetto della lite  63.90

Estratti della giurisprudenza della Commissione federale di ricorso in materia di contribuzioni

- Imposta sul valore aggiunto. Prestazioni delle case di utilità pubblica (art. 14 n. 7 OIVA). Trasferimento a un terzo dell'attività in questione (direzione della casa). Scambio di prestazioni. Nozione d'indipendenza (art. 17 cpv. 1 OIVA)  63.91

- Imposta sul valore aggiunto. Prestazioni di formazione (art. 14 n. 9 OIVA) nell'ambito del collocamento del personale  63.92

- Imposta sul valore aggiunto. Esclusione di operazioni di una federazione d'associazioni professionali senza scopo di lucro, comprendenti una parte dei corsi di formazione e di perfezionamento (art. 14 n. 9 e 11 OIVA)  63.93

- Imposta sul valore aggiunto. Disposizioni transitorie. Sgravio fiscale dei depositi di merci (art. 85 cpv. 1 OIVA). Costi procedurali a carico del ricorrente in caso di approvazione del ricorso  63.94

 

7 Lavori pubblici - Energia - Trasporti e comunicazioni
 

Estratto della giurisprudenza del Consiglio federale

- Impianti di trasporto a fune. Concessione. Autorizzazione edilizia. Mancanza di coordinazione. Approvazione dei piani  63.95

Estratto della giurisprudenza dell'Autorità indipendente di ricorso in materia radiotelevisiva

- Art. 4 LRTV. Dovere di diligenza giornalistica in trasmissioni d'informazioni giornaliere  63.96

 

8 Sanità - Lavoro - Sicurezza sociale
 

Estratto della giurisprudenza del Consiglio federale

- Approvazione dei piani per una barriera anti-rumore  63.97

Estratto della giurisprudenza del Dipartimento federale di giustizia e polizia

- Art. 21 cpv. 2 lett. a OLS. Contingente massimo a disposizione della Confederazione per dimoranti temporanei. Soggiorno di formazione. Relazioni commerciali con l'estero  63.98

Estratti della giurisprudenza della Commissione di ricorso DFE

- Mercato del lavoro e creazioni di posti di lavoro. Collocamento. Autorizzazione limitata  63.99

- Servizio civile. Condizioni d'ammissione. Relazione con il servizio senz'arma  63.100

- Servizio civile. Legittimazione a ricorrere. Statuto del datore di lavoro  63.101

Estratto della giurisprudenza della Commissione federale di ricorso in materia d'assicurazione contro gli infortuni

- Art. 92 cpv. 2 LAINF. Tariffa dei premi per l'assicurazione contro gli infortuni professionali dell'Associazione svizzera degli assicuratori privati malattia e infortuni (AMI)  63.102

DIRITTO INTERNAZIONALE

 

0.1 Diritto internazionale pubblico generale
 

Prassi relativa alla Convenzione europea dei diritti dell'uomo (CEDU)

Espulsione di un cittadino della Repubblica del Congo, sieropositivo e condannato a una pena di detenzione di tre anni per lesioni gravi e propagazione intenzionale di una malattia grave.

(Art. 3 CEDU)  63.103

Espulsione di un cittadino angolano affetto da un diabete incurabile che necessita di una cura costante di insulina.

(Art. 3 CEDU)  63.104

Ritiro da parte della Commissione federale delle banche (in veste di autorità di sorveglianza sui fondi d'investimento) dell'autorizzazione accordata a una società di gestire fondi d'investimento. Ricorso di diritto amministrativo della società e di alcuni investitori davanti al Tribunale federale, seguito da una domanda al Tribunale federale di ordinare un dibattimento orale. Rifiuto del ricorso senza un'udienza pubblica.

(Art. 6, art. 25 CEDU, art. 1 Prot. n. 1 CEDU)  63.105

Rifiuto della domanda di un'impresa di costruzioni di beneficiare dell'assistenza giudiziaria.

(Art. 6 § 1, art. 25 CEDU)  63.106

Arresto, durante la procedura penale, del ricorrente accusato di omicidio. Preparazione dell'arresto da parte del presidente del tribunale penale allorché, prima della chiusura della procedura probatoria, era stato avvertito dal Ministero pubblico della sua intenzione di chiedere l'arresto.

(Art. 6 § 1 CEDU)  63.107

Procedimento penale per eccesso di velocità nel Canton Argovia. Errori nella procedura di amministrazione delle prove. Non esame della censura di parzialità rivolta contro il tribunale. Riprensione inflitta dal Tribunale federale al difensore (art. 31 cpv. 1 OG).

(Art. 6 § 1 e § 3 lett. c e d CEDU)  63.108

Espulsione di un cittadino della Repubblica federale di Jugoslavia originario del Kosovo, condannato a sei mesi di detenzione, coniugato con una cittadina spagnola, madre di quattro figli nati da un primo matrimonio e in possesso di un permesso di dimora.

(Art. 8 § 2 CEDU)  63.109

Rifiuto della domanda d'autorizzazione d'entrata in Svizzera per ricongiungimento familiare presentata da un cittadino albanese e da due dei suoi figli nati dal primo matrimonio.

(Art. 8 § 2 e art. 35 § 1 [vecchio art. 26] CEDU)  63.110

Rifiuto opposto dalle autorità penitenziarie, per motivi di sicurezza, alla richiesta di un detenuto musulmano intesa ad ottenere l'autorizzazione di sostituire l'imam, incaricato di presiedere alla preghiera comune del venerdì.

(Art. 9 CEDU)  63.111

Rifiuto di una clinica psichiatrica di distribuire una circolare della ricorrente, l'associazione «Psychex», ai pazienti della clinica. La circolare conteneva spiegazioni sulla possibilità di ricorrere a un tribunale in caso di ospedalizzazione forzata, una lettera-tipo da indirizzare alla commissione del tribunale in materia psichiatrica, una procura all'associazione richiedente e un opuscolo informativo su «Psychex».

(Art. 10 § 2 CEDU)  63.112

Art. 32 CEDU. Decisioni del Comitato dei Ministri circa un'eventuale violazione della Convenzione e controllo dell'esecuzione.

(Art. 32 CEDU)  63.113

Sequestro di documenti nei locali di una società svizzera in seguito a una domanda di assistenza giudiziaria delle autorità belghe. Rifiuto di riconoscere la legittimazione a ricorrere al richiedente nei confronti del quale era stata aperta un'inchiesta penale in Belgio; ai sensi dell'art. 21 cpv. 3 AIMP, questi non era infatti toccato personalmente dalla misura d'assistenza giudiziaria e non aveva quindi un interesse degno di protezione all'annullamento o alla modifica della stessa.

(Art. 34 [vecchio art. 25] CEDU)  63.114

Art. 54 CEDU. Sorveglianza dell'esecuzione delle sentenze della Corte da parte del Comitato dei Ministri.

(Art. 54 CEDU)  63.115

Prassi relativa alla Convenzione delle Nazioni Unite contro la tortura

Art. 3 Conv. Serie ragioni di credere che esista un rischio di tortura

- Asilo. Decisione di rinviare un cittadino turco. Il Comitato nega il rischio di tortura  63.116

- Asilo. Decisione di rinviare un cittadino dello Sri-Lanka. Il Comitato nega il rischio di tortura  63.117


 

 

 

Inizio del documento